Archivi del mese: giugno 2020

King Crimson

Originally posted on Il Canto delle Muse:
https://www.youtube.com/watch?v=FhKJgqxNDD8 Sundown dazzling day Gold through my eyes But my eyes turned within Only see Starless and bible black Old friend charity Cruel twisted smile And the smile signals emptiness For me Starless…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Meditazione rituale — Claudio Turri

Niente altro che questo, una meditazione rituale sulla luce del giorno, anche questo. Meditazione rituale — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

René Guénon: “Il simbolismo dello Zodiaco nei Pitagorici” — A X I S m u n d i

Sul simbolismo delle porte solstiziali nell’antica tradizione ellenica e vedica: il Cancro e il Capricorno, la «porta degli dèi» e la «porta degli uomini», il dêva-loka e il pitri-loka della tradizione induista. Così le dottrine tradizionali inquadrarono il simbolismo zodiacale … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Il simbolismo dei due solstizi, da Giano bifronte ai due Giovanni — A X I S m u n d i

L’antico culto solstiziale, incentrato sulla figura di Giano bifronte, intorno all’850 venne «cristianizzato» e inserito nella liturgia con i nomi dei due Giovanni: S. Giovanni Evangelista il 27 dicembre, al solstizio d’Inverno e S. Giovanni Battista il 24 giugno, al … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La ringhiera — ladisillusione

Risate sgualcite come pellicce di animale sulle spalle Commercio quotidiano per riempire vasi di creta molle Sguardi, strette di mano, tavole rotonde. Sboccati nel via vai di chiacchiere. Musica, inviti diplomatici. La frenesia di una convenzionale condotta. In tutto questo … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

L’estinzione e la schiavitù sono un trauma globale — Tracking Extinction

Il razzismo nei confronti dei neri Africani ha le stesse origini della crisi di estinzione. Ricalca gli stessi schemi psichici dell’indifferenza istituzionalizzata per il destino delle specie animali. Appartiene allo stesso schema di civiltà. Tutte le ferite sono state suturate … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Il film dei film e il sogno americano — Zona di disagio

È definitivamente tramontato il sogno americano ? E se sì, di quale sogno, o meglio, di quali sogni stiamo parlando ? Ma soprattutto, dovremmo chiederci: da quale sponda dell’Atlantico la stiamo osservando. Il sogno dell’America di se stessa ad ovest … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

‘È il Virus Economico, Stupido!’ — Pulgarías

… di fronte all’impatto traumatico di Covid-19 non dovremmo né disperare né rassegnarci, ma piuttosto porci con freddezza la seguente domanda: a che tipo di ‘normalità’ stiamo cercando di tornare? ~ Fabio Vighi ‘È il Virus Economico, Stupido!’ — Pulgarías

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Elle fume pas, elle boit pas, elle drague pas, elle cause pas… mais elle peint — L’atelier peinture de Christine

”-. Dis, Christine, tu as vraiment l’air sûre de toi, pinceaux en mains, et tu ne taris pas de conseils… qu’est-ce qui te donne une telle assurance ?-. Je suis, hélas, la reine des incompétentes, nulle en cuisine, en informatique, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Guérir la maladie d’amour — L’atelier peinture de Christine

”-. Monsieur, c’est une grande et subtile question entre docteurs de savoir si les femmes sont plus faciles à guérir que les hommes. Je vous prie d’écouter ceci, s’il vous plait. Les uns disent que non, les autres disent que … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Al Macro di Roma: A Road To Contemporary Art

Originally posted on Cronache Letterarie:
Dal 5 all’8 maggio si è svolta al Macro, nelle grandi strutture dell’ex mattatoio, la quarta edizione della fiera dell’arte contemporanea: A Road To Contemporary Art. Erano presenti circa 80 gallerie italiane e straniere che…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Disinganno

Originally posted on Letture/Lecturas:
Francesco Queirolo (Genova, 1704 – Napoli, 1762)Disinganno (particolare)Chiesa di Santa Maria della PietàCappella Sansevero

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

“Le amiche imperfette” di Maria Pia Romano

Originally posted on La poesia e lo spirito:
Recensione di Francesco Improta Maria Pia Romano, Le amiche imperfette (ed. Besa muci) Ho letto, affascinato come sempre dalla magia e dalla grazia della sua scrittura, l’ultimo romanzo di Maria Pia Romano,…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

covid19 – lo stato delle cose

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Gli Psicologi cantano noia e stanchezza degli anni ’00 in “Millennium Bug” — End Of a Century

https://open.spotify.com/embed/album/4wHhG6HrDfmZGUQFezaWKn?si=RHSNZvC0TZuGDX_j6t-j3g Lil Kaneki e Drast pubblicano il disco d’esordio “Millennium Bug” in cui cantano i drammi e i pensieri della Generazione Z Gli Psicologi cantano noia e stanchezza degli anni ’00 in “Millennium Bug” — End Of a Century

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

E’ online l’Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento — PuntoZip

Da oggi il database dell’Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento è consultabile sul sito della Fondazione Giorgio Cini, nella sezione dedicata agli Atlanti fotografici curati dall’Istituto di Storia dell’Arte. È messo a disposizione del pubblico il frutto di quattro anni … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le figurine di Radiospazio. La cena dai genitori — radiospazioteatro

David Foenkinoss, L’eroe quotidiano Erano passati gli anni, c’erano state guerre e muri, e i primi due figli avevano lasciato la casa di famiglia Mio padre era rimasto solo con i genitori, e quel periodo gli era sembrato quanto meno … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Falce di Neal Shusterman

Originally posted on il libro geniale:
Editore: Mondadori Anno di pubblicazione: 2020 Pagine: 360 Un mondo senza fame, senza guerre, senza povertà, senza malattie. Un mondo senza morte. Un mondo in cui l’umanità è riuscita a sconfiggere i suoi incubi…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

[Padania blues][Nadia Busato] — Queerographies

Un intreccio di storie ispirate a un fatto di cronaca reale, una tragicommedia in cui si sorride delle miserie di una comunità retrograda. [Padania blues][Nadia Busato] — Queerographies

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Vir contra virus — il panico dei pollai

Giovanni Trimeri Virus vs virum vel vir contra virus * Sono vecchio da molto tempo, di non servire a nulla l’ho capito solo in questa primavera cinica e ammorbata. ** Tutti con le mascherine quest’anno che non c’è stato carnevale. … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sulle fiabe postmoderne di Margaret Atwood — IL RIFUGIO DELL’IRCOCERVO

L’uovo di Barbablù, 2020(Racconti Edizioni, Trad. Gaja Cenciarelli) «Non è la prima volta che penso di non essere venuta al mondo come tutti gli esseri umani, bensì di essere uscita da un uovo schiuso». Questa frase di Margaret Atwood, fra … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

TUNISIA – WATER, DESERT AND NOMADIC VASTNESS

Ulli Kattenstroth It doesn’t matter if the path is long, as long as there is a well at the end. (Tuareg saying) Water is our cool elixir being available unfortunately not everywhere in the world. However, with the ongoing climate … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Un secolo di distributori automatici

Originally posted on Non sono ipocondriaco:
I primi distributori automatici di cibo comparvero a Londra esattamente un secolo fa, nel 1920. In alto c’è scritto “frutta”, perché in effetti la frutta era uno dei prodotti disponibili in questi distributori. Ma…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sequenza After d27 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

After – d27 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Un esprit nommé Gytrash — L’atelier peinture de Christine

”-. Un bruit violent couvrit soudain ces légers clapotis, ces chuchotements, à la fois si éloignés et si distincts. Un trot de cheval très net puis un son métallique effacèrent les doux bruits des capricieux courants de l’onde. Ce bruit … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Charnier — L’atelier peinture de Christine

”-. Il était resté des heures dans ce boyau infernal creusé par les obus de 75, au milieu des membres épars, des tripes et des têtes arrachées de ses compagnons, une escouade entière expulsée, avec une brutalité sans nom, d’un … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Masayo Koike — Interno poesia

Intervallo Da lontano arriva rotolando una palla la palla rotola, spinta da un calcio viene verso di me ma io sono stanca un bambino la insegue di corsa… 106 altre parole Masayo Koike —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Teatro di San Moisè (1620), poi Teatro Minerva — Conoscere Venezia

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

FARMI CORPO SOLUTO — Intermittenze. Scritture di Anna Leone

Quando esorti a volermi bene, vorrei mi insegnassi a uscire dal corpo stagno di fluttuanti ragioni, a mettermi a lato degli accadimenti per non farmi trafiggere il fianco da avventori della domenica. Quando esorti a volermi bene, mi porteresti, poi, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Claudio Lolli – Quando la morte avrà

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Arrivederci ragazzi (Au revoir les enfants) – Helplessly Hoping

La parola “simbolo” viene dal latino symbolum che a sua volta si origina dal greco σύμβολον [symbolon] (“segno”) che a sua volta deriva dal tema del verbo συμβάλλω (symballo) dalle radici σύν «insieme» e βάλλω «gettare», avente il significato approssimativo … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione, polis, video | 2 commenti

Santana – Soul Sacrifice 1969 Woodstock live concierto HQ

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

HAI BISOGNO PURE — Alexandra Bastari

Hai bisogno pure di questo spazio di questo atrio in cui si sta soli soli senza una preghiera senza credere e senza chiedere. Hai bisogno pure a volte di dormire un sogno che contiene solo mezzi toni, di stare con … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

L’INCIAMPO — Alexandra Bastari

Penzola l’inespresso muto come un pagliaccio da strada eccomi, madre: non dire altre parole precise e puntuali avvertimenti planetari: io lo sapevo. Caro: se tu anche mi avessi redarguito con la tua mano di casa prendermi e portarmi all’altro lato … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

RINVIENE IN ANTICIPO SULLA FORZA — Alexandra Bastari

Rinviene in anticipo sulla forza – sulla parata del contraccolpo quest’auscultare tutto troppo che mi acerba. Respingere è il magnetismo dello spazio; in me la notte è donna premurosa: scompone sfilando l’alfabeto della tua bocca a doppia lama. (Calderara di … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

UNA SERA IN VASCA — Alexandra Bastari

– vai a pesca nel mio tempopsicanalizzi anacronismi.So dov’eri tue so che lì ritrovo la baradi una mia mezza età triste. Certi spiriti altri invece migranoe lasciano un nomeun’eredità nasaleuna parte più suscettibilecome la pelle cartosa di un’ascella. (Bologna, 14 … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

VANNO BENE ANCHE QUEI DISCORSI — Alexandra Bastari

Vanno bene anche quei discorsiall’autolavaggio: “non restare dentro,ché non si sa mai” Il tuo dire, il tuo farefu sempre lo strofinio atonodei rulli: uno sforzo d’auscultazione sordooltre la vetrata (Senigallia, 24 giugno 2020) Alexandra Bastari VANNO BENE ANCHE QUEI DISCORSI — … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

GUSCIO — Alexandra Bastari

Forse quello che ricarical’eco improbabile del guscioè questo urlare con le mani a coppal’esistenzacome gli animali che non sannoil proprio nome. (Senigallia, 27 giugno 2020) Alexandra Bastari GUSCIO — Alexandra Bastari

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

SENZA VOCE

Originally posted on Alexandra Bastari:
Si sapesse pure dagli occhi:pazienza, mi dicorimboccala tu una foce a delta Per te sono sempre stata lì,chiasso non generatolingua che tocca il fondo del bicchierevoce alla storiografia dei muti (Senigallia, 24 giugno 2020) Alexandra…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Recensione: I cieli di Philadelphia di Liz Moore — The Bibliophile Girl

Ciao, lettori! Dopo un periodo di stop, dovuto anche al fatto che gli editori erano fermi e le librerie chiuse causa emergenza sanitaria, torno con la recensione de I cieli di Philadelphia, romanzo con cui riparte NN Editore. Recensione: I cieli … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

I CIELI DI PHILADELPHIA – Liz Moore — TELEGRAPH AVENUE – LIBRI E RECENSIONI

“Sui binari di Gurney Street c’è un cadavere. Donna, età imprecisata, probabile overdose, dice il centralino.” Inizia così “I cieli di Philadelphia”, il nuovo romanzo di Liz Moore, giovane scrittrice e musicista americana che una decina di anni fa si … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

I cieli di Philadelphia – Liz Moore — Leggendo a Bari

I cieli di Philadelphia di Liz Moore è stato pubblicato da NN Editore lo scorso 21 maggio. Questo libro è per chi ha un posto segreto dove conservare i ricordi più cari, per chi ha visto cadere la neve sul … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Pierre Bonnard il solitario (1867 – 1947) — Cucinando poesie

fu un pittore molto discusso, chi molto lo ha amato e chi molto lo ha disprezzato, considerandolo grezzo e poco elegante , a me piace molto Bonnard, perchè credo che la sua pittura sia “reinvenzione” attraverso il superamento della tradizione … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La prospettiva di Degas — www.quellodiarte.com

Degas è il più tecnico degli impressionisti. La prospettiva è la struttura portante del suo quadro. A volte è semplice, altre voltè è incredibilmente innovativa ma sempre dal profondo senso narrativo. La prospettiva di Degas — http://www.quellodiarte.com

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Daniel Halévy – Degas parla (Adelphi edizioni, 2019) — Off Topic

L E T T U R E Articolo di Mario Grella Daniel Halévy è stato uno storico, un saggista e un traduttore francese. Ma questo è il meno. Quello è che davvero notevole è che Daniel Halévy, aveva amici molto … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Degas e le sue ballerine: la suprema bellezza dell’imperfezione — La sottile linea d’ombra

La grazia e la delicatezza con cui Degas dipinse le sue famose ballerine celano una ricerca spasmodica di verità. Degas e le sue ballerine: la suprema bellezza dell’imperfezione — La sottile linea d’ombra

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Degas… “Un ufficio di cotone a New Orleans” – Storia… analisi e personaggi di un dipinto che va oltre la sola arte — IL MONDO DI ORSOSOGNANTE

Conosciamo Degas soprattutto come mitico pittore di ballerine, di balletti, di fantini, di donne al bagno etc. ma in realtà è stato soprattutto un pittore completo ed un notevole ritrattista. Questo suo noto dipinto però, come vedremo, ci colpisce per … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Certezze. — Roccioletti

Certezze. Performance digitale, 2020. Una proposizione avversativa alla volta, a turno. 30 maggio 2020 – 28 giugno 2020. A.Roccioletti, S.Tasca. Clicca qui per scaricare il testo completo in prosa. certezze – prosa Clicca qui per scaricare il testo completo in … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione, laboratorio di arte, notes | Lascia un commento

Zut, c’est raté ! — L’atelier peinture de Christine

A l’atelier du Jeudi, on va, on vient, on pose son chevalet, et on peint. Moi comme les autres, car, c’est un terme très à la mode, nous sommes un atelier en autonomie, donc une structure interactive. Je repose d’ailleurs … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento