Archivi del mese: giugno 2020

Métaphore poétique — L’atelier peinture de Christine

”-. Au milieu du chemin de notre vie. Je me retrouvai par une forêt obscure. Car la voie droite était perdue. Je ne sais pas bien redire comment j’y entrai, tant j’étais plein de sommeil en ce point où j’abandonnai … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Marco Malvestio —

Ovidio in autostrada prima di un temporale lascia un messaggio in segreteria Vedi, nonostante tutto, qualche cosa c’è ancora, dentro l’aere gonfio di ozono che chiama il temporale, 119 altre parole Marco Malvestio —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Umberto Saba —

Bocca La bocca che prima mise alle mie labbra il rosa dell’aurora, ancora in bei pensieri ne sconto il profumo. O bocca fanciullesca, bocca cara, 15 altre parole Umberto Saba —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Il primo teatro in muratura di Venezia, a San Cassiano nel Sestiere di San Polo — Conoscere Venezia

Il primo teatro in muratura di Venezia, a San Cassiano nel Sestiere di San Polo Il primo teatro in muratura fu costruito a Venezia intorno al 1570 a San Cassiano, poco lungi dalla odierna Calle del Campanile ed era di … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Una farmacia del ‘700 (II parte) — Conoscere Venezia

Una farmacia del ‘700 (II parte) I frequentatori La farmacia dell’ “Aquila Nera“, in campo San Salvador, offriva facile pretesto di sosta a quanti dai sestieri di là del Ponte erano diretti a San Marco. Caffè, librerie, spezierie, erano nel … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Nicolò Donato (o Donà). Doge XCIII. — Anno 1618. — Conoscere Venezia

Nicolò Donato (o Donà). Doge XCIII. — Anno 1618. (a) Quantunque fossero più cari al popolo Giovanni Giustiniani e Antonio Priuli, sia perché ambedue allora si trovavano a Segna in qualità di commissari per definire le vertenze con l’arciduca Ferdinando, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – I pellegrinaggi in Palestina e i doni dei veneziani alla Terra Santa — Conoscere Venezia

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Elenco delle Farmacie (Spezierie da Medicina) presenti a Venezia tra il Seicento e l’Ottocento — Conoscere Venezia

Elenco delle Farmacie (Spezierie da Medicina) presenti a Venezia tra il Seicento e l’Ottocento SCUOLE DEI SPEZIERI Spezieri da Medicina Spezieri da Grosso Spezieri da Confetti FARMACIE STORICHE Sestiere di Castello Farmacia al Castello (1710). Rio Terà o Via Garibaldi … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Mappa delle Farmacie (Spezierie da Medicina) presenti a Venezia tra il Seicento e l’Ottocento — Conoscere Venezia

[wpgmza id=”58″] Maps Icons Collection https://mapicons.mapsmarker.com Mappa delle Farmacie (Spezierie da Medicina) presenti a Venezia tra il Seicento e l’Ottocento — Conoscere Venezia

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Omnia Caelum Studios Valencia…A Conversation…

Originally posted on Omnia Caelum Blogs…Poetry, Art, Music:
(“En el mar azul”, acrílico sobre lienzo, Omnia Caelum Studios Valencia, Derechos Reservados) I painted this small painting, 50 cm x 40 cm, back in 2006, I think… But it really…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

MARCELLO COMITINI – I NEMICI

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Decapitate. Tre donne nell’Italia del Rinascimento di Élisabeth Crouzet-Pavan e Jean-Claude Maire Vigueur

Originally posted on il libro geniale:
Editore: Einaudi Anno pubblicazione: 2019 Pagine: 348 (di cui una settantina di bibliografia) Tra il 1391 e il 1425 tre donne sono decapitate per ordine dei loro mariti. Spose di tre fra i piú…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Claudio Lolli: la voce di una generazione — Zona di disagio

Le canzoni di Claudio Lolli sono state la colonna sonora di una generazione dolce e ribelle, che è stata anche la mia, con lui se ne vanno un po’ dei nostri sogni e parte della nostra tenerezza, che è stata … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Non so — Zona di disagio

Quello che stai aspettando è che arrivi Lorenza. Hai già ordinato da bere, una birra artigianale bionda ad alta gradazione, e hai già ordinato da bere, e tra l’altro qualcosa di molto alcolico, perché hai bisogno di scacciare questa forma … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sorella insignificanza — Zona di disagio

La festa dell’insignificanza è l’ultimo romanzo pubblicato da Milan Kundera. Il libro è uscito nel 2013. Dopo, un lungo silenzio che ancora continua. Credo che non leggeremo più niente di nuovo dello scrittore boemo, ma sarei felice di essere smentito. … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Lo crederesti, Arianna? — Roccioletti

Lo crederesti, Arianna? Mani, corda, schermo. Performance digitale, 2020. ——- ——- Aula A. “L’appetito del Minotauro di Londra è insaziabile” scrive nel 1885 W.T.Stead sul Pall Mall Gazette “se le figlie del popolo devono essere servite come bocconcini delicati per … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione, laboratorio di arte, notes | Lascia un commento

POSTUMO

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sequenza After d26 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sequenza After d25 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sequenza After d24 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

After – d26 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

After – d25 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

After – d24 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Jeux d’Indiens — L’atelier peinture de Christine

”-. L’après-midi fut consacré à la composition d’un admirable Chant de mort d’un Chef commanche, paroles et musique. -. Adieu, prairie, La flèche ennemie A désarmé mon bras vengeur, Mais sous la torture Mon coeur reste pur Et étonne le … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

L’édifiante histoire de Sainte Marthe et sa ceinture dorée — L’atelier peinture de Christine

“Or, il y avait, sur les bords du Rhône, dans une forêt sise entre Avignon et Arles, un dragon mi-animal mi-poisson, plus gros qu’un boeuf, plus long qu’un cheval, avec des dents aiguës comme des cornes et de grandes ailes … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La ronde des chaussettes dépareillées — L’atelier peinture de Christine

C’est chez moi une constante, qui revient sans crier gare, les chaussettes disparaissent entre panier à linge et machine à laver. Ou, plus exactement, elles se dépareillent, perdent leur jumelle, leur alter-égo. Ce mystère me taraude, avec d’autant plus d’acuité … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Cinq filles à marier — L’atelier peinture de Christine

””-. Mais prenez garde, Miss Lizzy, si vous vous entêtez à repousser toutes les demandes qui vous sont adressées, vous finirez vieille fille et je ne sais pas qui vous fera vivre lorsque votre père ne sera plus là. Ce … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Un soir au musée — L’atelier peinture de Christine

”… Je pénètre dans une galerie aux allures de musée du Louvre. Une inscription est gravée au fronton : Musée des Apocalypses. La salle est dans l’obscurité, mais les vitres laissent filtrer la lumière bleue des trois lunes. A l’intérieur, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Faire le siège de La Rochelle — L’atelier peinture de Christine

”-. Messieurs de Bassompierre et Schomberg étaient maréchaux de France, et réclamaient leur droit de commander l’armée sous les ordres du roi. Mais le cardinal, qui craignait que Bassompierre, huguenot au fond du coeur, ne pressât faiblement les Anglais et … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le miroir brisé — L’atelier peinture de Christine

”-. Le petit homme qui chantait sans cesse. Le petit homme qui dansait dans ma tête. Le petit homme de la jeunesse. A cassé son lacet de soulier. Et toutes les baraques de la fête. Tout d’un coup se sont … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La triste histoire de mon grand-père de 24 ans — L’atelier peinture de Christine

“-. Mon grand-père paternel, que je n’ai jamais connu, était né à Coutances, vers 1845, et il s’appelait Guillaume Lansot. Normand de pure race, il était venu à Marseille en faisant son tour de France. Ma grand-mère marseillaise lui plut, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La bataille du rail — L’atelier peinture de Christine

Adieu, voyages lents, bruits lointains qu’on écoute, Le rire du passant, les retards de l’essieu, Les détours imprévus des pentes variées, Un ami rencontré, les heures oubliées, L’espoir d’arriver tard dans un sauvage lieu. ” Dans La Maison du Berger, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La tête au carré — L’atelier peinture de Christine

-. Dis, Christine, vouloir nous mettre la tête au carré, au propre comme au figuré, n’est-ce pas à la fois présomptueux, malicieux et outrancier ? -. C’est une boutade, tu l’as compris, qui a du moins le mérite de retenir … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le Déluge, entre mythe et dérèglement climatique — L’atelier peinture de Christine

” …Déjà la terre ne se distinguait plus de l’océan. Tout était mer, et la mer n’avait point de rivages. L’un cherche un asile sur un roc escarpé, l’autre se jette dans un esquif et promène la rame là où … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Dans les bois profonds — L’atelier peinture de Christine

”-. Il choisissait les endroits les plus reculés au fond de la forêt pour y établir sa coupe. Il traçait son chemin vers les arbres qu’il avait élus, jugés et condamnés, parvenant toujours à se donner assez d’espace pour atteindre … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Quand Paris sera engloutie, la ville d’Ys ressurgira….. — L’atelier peinture de Christine

…C’est du moins ce qu’assure la légende.”Mondialement répandu, le mythe de la ville, du château ou du village englouti est également très présent en Bretagne. Au cinquième siècle, le roi Gradlon fit bâtir dans la baie de Douarnenez une ville … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Planter son chevalet, peindre sur le motif — L’atelier peinture de Christine

-. Dis, Christine, toi qui aime tant les promenades solitaires en campagne, hors des sentiers battus… pourquoi ne peins-tu jamais au grand air, en humant les parfums des fleurs, en t’imprégnant du charme bucolique ? -. Ce n’est pas la … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Sequenza After d23 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

After – d23 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ma meilleure place… au cimetière — L’atelier peinture de Christine

”-. Parmi les herbes folles et la terre caillouteuse qui affleurait partout, quelques tombeaux, d’autres croix hosannières en pierre ou en bois, une lanterne des morts, d’ humbles tombes bosselant le sol ici ou là composaient un décor mi-champêtre mi-macabre … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

lo stato delle cose

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Booktrailer: Vocabolario dei desideri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Gianluca Furnari — Interno poesia

Chi sei che passi il muro della cisterna con le dita, in fondi vieti in covi d’erba? quale soffio da te valica l’acqua ferma, sale… 163 altre parole Gianluca Furnari —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Il Giappone oltre le metropoli e gli stereotipi – II — Linea20

Isola di Sado tempo di lettura: 3 minuti A luglio, insieme ad un’amica ho voluto spingermi oltre il raggio delle gite fuori porta e, con un autobus notturno, ho raggiunto Niigata, una città sulla costa del Mar del Giappone, da … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Il Giappone oltre le metropoli e gli stereotipi – I — Linea20

Hakone e Nikkō tempo di lettura: 8 minuti Di solito, quando si pensa al Giappone ci si immagina un paese super moderno e tecnologico, quasi irreale con i suoi treni puntualissimi e i robot restaurant, un paese dalle metropoli enormi … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Morten Brask, La vita perfetta di William Sidis — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Questo libro mi incuriosisce molto: che cosa significa, in effetti, essere un bambino prodigio? Come si convive con un dono così ingombrante? La vita perfetta di William Sidis, di Morten Brask, Iperborea 2014, traduzione di Ingrid Basso, pagg. 396 A … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ina Vălčanova, L’isola del crollo — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Comincio a sospettare che questa avventura si rivelerà abbastanza molesta e non sarà affatto la beata fuga che avevo sognato. Sento in ogni momento una certa tensione, ed è molto probabile che venga da me. (..) Fa freddo e per … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Recensione a Lo sfasciacarrozze di Alessandro Pedretta, di Luca Falorni | KippleBlog

Originally posted on HyperHouse:
[Letto su KippleBlog] Riceviamo il parere di Luca Falorni sul romanzo Lo sfasciacarrozze di Alessandro Pedretta. Falorni è un videomaker livornese che ha documentato l’underground dei ’90 di Milano e Livorno; i suoi progetti ruotano intorno…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

NOMADLAND DI JESSICA BRUDER

Originally posted on La Lettrice Assorta:
Un nuovo tipo di tribù errante sta emergendo nel secondo millennio. Persone che mai avevano immaginato di diventare nomadi, abbandonano le loro case per vivere in furgoni, camper di seconda mano, scuolabus, pick-up camperizzati…

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La petite école de village — L’atelier peinture de Christine

”-. C’est le soir. J’ai congédié la petite orpheline qui me tient lieu de servante, après lui avoir donné une orange pour son salaire. Je suis assise seule, près de l’âtre. J’ai ouvert ce matin l’école du village avec mes … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento