Archivi del mese: gennaio 2020

Una crudele insensatezza — Il Consigliere Letterario

Recensione di “Il posto” di Annie Ernaux C’è un momento in cui la diversità, che tutti contraddistingue, si fa estraneità? C’è un momento in cui questa semplice caratteristica, questo dato di fatto, diviene la perversione di se stessa, si tramuta … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

Perché nascere è precipitare nel caos — Il Consigliere Letterario

Recensione di “Il 42° parallelo” di John Dos Passos “Il 42° parallelo ha un inizio cupo. Travolgente nella tristezza che spalanca davanti al lettore. Ai cui occhi si affaccia un paesaggio miserabile: baracche di legno, strade fangose, il freddo, gli … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

La pittura a strati di Betsy Walton — Barbara Picci

L’artista Betsy Walton ama talmente tanto il luogo dove abita, cioè Portland, nell’Oregon, che l’ha preso da ispirazione trasponendolo nelle sue opere. Il paesaggio, tipicamente invernale, che ella rappresenta, è popolato da rocce geodetiche, vegetazione e soggetti femminili vestiti da … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

Hubert Klimko-Dobrzaniecki, Arrivò il tempo di staccare le teste. — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Si metteva a urlare a squarciagola in direzione del recipiente che gli rispondeva con un’eco. (..) il contenitore gli strillava di rimando “Bornholm, Bornholm”. Sai, mamma, mi viene da pensare che questo luogo, quest’isola, agisca su coloro che vi sono … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

Christopher Kloeble, Quasi tutto velocissimo. Un romanzo “estasiante” — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Albert pensò che se davvero i beni più preziosi erano ciò che di più caro si possedeva, allora il presupposto per amare una cosa o una persona doveva essere proprio quello: possederla, almeno in parte. E per la prima volta … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

La società della digitalizzazione del capitalismo predatorio — L’Agorà della Polis

Comprendere i meccanismi che regolano la digitalizzazione e l’impianto delle grandi multinazionali del settore, può portare ad uno stato parossistico. Ma l’esasperazione che disvela la società della digitalizzazione, è uno dei risultati degli sforzi che compiono le startup della Silicon … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

La struttura sociale della sociopatia manageriale — L’Agorà della Polis

Le strutture del neo-liberalismo hanno abolito tutte le regolamentazioni e le restrizioni dei movimenti sistemici del capitale. Sono stati aboliti tutti i limiti alle sue azioni, applicando su scala mondiale le deregolamentazioni finanziarie e imponendo il regno degli azionisti internazionali. … Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento