[INTERVISTA] Stefano Gelao, un amanuense del ventunesimo secolo

NARRARE DI STORIA

Narrare di Storia e narrare la storia lo si può fare in molti modi diversi e me piace farlo il più possibile documentandomi dalle fonti dirette. Noi storici (amatoriali o professionisti) dobbiamo confrontarci sempre e solo con dei reperti senza voce. Solo chi si occupa di storia del Novecento ha la fortuna di avere registrazioni di interviste filmate o radiofoniche da cui sentire a viva voce le vicende di cui si occupa.
Non si può però discorrere con un cavaliere, non possiamo fare un salto al calidarium con Catullo, parlare di pappagalli australiani con l’imperatore Federico o calcare i passi su uno dei ponti dei vascelli della Grande y Felicisima Armada.

A volte però si trova qualcuno che ha fatto suo un lavoro, ha studiato così a fondo o ha una tale affinità con una parte del nostro passato per cui possiamo rivolgerci a lui chiudendo gli occhi…

View original post 4.992 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...