L’Effetto Werther delle parole, in teatro — PAC magazine di arte e culture

ANTONELLA D’ARCO | Quattro figure di spalle, vestite di nero. Un taglio di luce in diagonale che le illumina appena. Due uomini e due donne. Avanza un uomo, poi l’altro, poi una delle donne. Siamo al funerale di Simone, una ragazza di venticinque anni che ha deciso di porre fine alla sua esistenza gettandosi dalla […]

via L’Effetto Werther delle parole, in teatro — PAC magazine di arte e culture

Questa voce è stata pubblicata in antropologia, azione scenica, economia della condivisione, laboratorio di arte. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...