Twice dei Little Dragon

«Due volte mi rivolgo la mia schiena su di voi
Sono caduto piano sulla mia faccia, ma non ho sciolto
Dimmi dove dovrei andare
Dimmi che cosa ti ha portato su Mi piacerebbe sapere

Era la notte blu
andato fragili
Era entrambi gli uomini
In meraviglia costante andato sotto
Era il modo di luce
Così spaventoso
Era esso due testamenti
Uno specchio ci tiene più cara ora

Pensavo di aver una risposta una volta
Ma i tuoi modi casuali me trascinati
Segni Colossal così mi sono perso
Con così tanti appassionati di canto morbido

Era la notte blu
andato fragili
Era entrambi gli uomini
In meraviglia costante andato sotto
Era il modo di luce
Così spaventoso
Era esso due testamenti
Uno specchio ci tiene più cara ora ”

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in il meglio dei videoclip. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...