Archivi Blog

[I panni degli altri][Andrea A. Pinna] — Queerographies

Niente può mettere in discussione le proprie certezze come cercare di gestire le invasioni barbariche delle clienti che si scatenano durante i saldi. via [I panni degli altri][Andrea A. Pinna] — Queerographies

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La prigioniera, di Henri-Georges Clouzot (Francia 1968) — Re-Movies

di Greta Boschetto La prigioniera (La prisonnière) è un film del 1968 diretto da Henri-Georges Clouzot con Laurent Terzieff, Bernard Fresson e Elisabeth Wiener. Prigionieri d’amore, sessuali, delle nostre manie: l’essere umano è il frutto delle sue stesse ossessioni, sia … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ecco come prosegue la lettera di addio — Maddalena bipolare

No, non sei stato cattivo, tu, sei stato solo indifferente (inesistente oserei dire) per troppi giorni. Ci dovevi pensare prima. Lei o l’orgoglio? Hai scelto, ti sei dato un mese per rispondere tutti i giorni la stessa cosa, hai scelto … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Si poteva prendere cura di lei — Maddalena bipolare

“Sarò la tua preferita come Maddalena lo fu di Cristo”, gli aveva detto al telefono la sera prima del ricovero. Come aveva fatto a non capire quel segnale? Ma a lei, Sabrina, piaceva a volte giocare con le storie delle … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ogni volta che una bipolare si innamora — Maddalena bipolare

All’ospedale pubblico l’avevano legata per non doverla sorvegliare di notte, per il rischio che cadesse dal letto, con tutti i calmanti che le avevano dato. Ma qui la trattarono con i guanti. La imbottirono di un antipsicotico, di stabilizzanti dell’umore … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Vicino a te mi sentirei sempre pazza — Maddalena bipolare

Sai qual è la verità? Che io vicino a te mi sentirei sempre pazza. E lo so che mi ci sento anche vicino all’ultimo cretino sulla faccia della terra, ma tu sei diverso, tu sei tutto, sei un genio e … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Non conforme alle regole …. — Jalesh

Fotografia di SusannaBi No troppo vicini queste sedie intorno al tavolo per un caffè (Jalesh) via Non conforme alle regole …. —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Il Piccolo che Avanza — Pulgarías

Il capitalismo è preoccupato da questo virus, anche se alcune sezioni del capitale globale lo minimizzano, lo ignorano, o pensano di piegarlo nella direzione di un darwinismo socio-biologico che sembrava scomparso ~ Dario Padovan via Il Piccolo che Avanza — Pulgarías

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Scopertine – i refusi che ce l’hanno fatta — PARLA DELLA RUSSIA

State leggendo un libro nuovo di zecca, un prodotto editoriale perfetto, trama accattivante, traduzione impeccabile, non riuscite a metterlo giù. E poi arriva lui. Appena lo vedete si spengono i violini e non siete più sicuri dei vostri sentimenti. Lui, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Scandire il tempo — marcellocomitini

Oscilla da sinistra verso destra come una lama dai bagliori opachi sul collo del condannato. Spinto da un forza opposta torna indietro apparentemente pentito e viceversa. Le mie pupille attratte dal suo oscillare ne seguono il movimento incantate dall’illusione dell’assoluzione … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | 1 commento

Il corpo malato della modernità. Hind Swaraj nella pandemia — ladisillusione

Molti commenti pubblicati nelle settimane cruciali della pandemia si sono soffermati sulla crisi della modernità e su come il virus abbia messo e metta in discussione le basi del nostro sistema economico, politico, sociale, formativo, ecc. “Nulla sarà come prima”, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Anne Carson — Interno poesia

Molte genti molti oceani ho attraversato – arrivo, fratello, a questa povera sepoltura per darti l’ultimo dono alla morte dovuto e parlare (ma perché?) alle ceneri mute. 59 altre parole via Anne Carson —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Valerio Magrelli — Interno poesia

Preferisco venire dal silenzio per parlare. Preparare la parola con cura, perché arrivi alla sua sponda scivolando sommessa come una barca, mentre la scia del pensiero… 27 altre parole via Valerio Magrelli —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Poor Little Rich Girl: il fuori fuoco da Andy Warhol a Gerhard Richter. — Il tempo impresso

https://open.spotify.com/embed/track/6oRHRkQigTzJ3KwpO3XOV6?si=A99w5p7MSQ6yI1iW8HWLlA Andy Warhol, Poor little rich girl, 1965, 66′ via Poor Little Rich Girl: il fuori fuoco da Andy Warhol a Gerhard Richter. — Il tempo impresso

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

The fall, il collasso della civiltà — IL RIFUGIO DELL’IRCOCERVO

The fall issue 1-6, Jared Muralt (Tintenkilby Verlag, 2019-2020) Conosco la mano di Jared Muralt da qualche anno, fin da quando mi imbattei in alcuni disegni pubblicati sul suo profilo Instagram*. Neanche a dirlo, me ne innamorai subito. Proprio attraverso … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

i pensieri — il panico dei pollai

i pensieri portano dove vogliono loro. alcuni non vanno da nessuna parte. via i pensieri — il panico dei pollai

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Levi Henriksen, Il lungo inverno di Dan Kaspersen. “La neve cadrà sulla neve caduta” — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Dan si chiedeva ancora perché avesse detto di sì. Soldi facili, forse. Ma più che altro la mancanza assoluta di direzione nella sua vita. (..) La sensazione non tanto di essere bloccato sempre nello stesso punto quanto di ruotare costantemente … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – La farmacia all’insegna del San Paolo poi Daniele Manin, a San Fantin, nel Sestiere di San Marco — Conoscere Venezia

via La farmacia all’insegna del San Paolo poi Daniele Manin, a San Fantin, nel Sestiere di San Marco — Conoscere Venezia

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La contre-attaque de l’épouse trompée — L’atelier peinture de Christine

”-. Tu as déjà une épouse, et c’est moi, à moins que tu n’aies oublié ce léger détail -. Si tu me quittes, je monte en chaire dimanche pour dénoncer tous tes péchés, on verra bien si elle t’aime encore … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Passer du singe à l’homme, et s’en trouver bien — L’atelier peinture de Christine

”-Tante, je voudrais habiter dans un arbre. Le marronnier du jardin est assez grand, si nous bâtissions une maison sur ses branches… Ce serait bien amusant, on y monterait avec l’échelle. – Une maison, c’est impossible, chéri. Une cage, cela … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La leggenda della città sommersa di Ys, l’Atlantide bretone — A X I S m u n d i

Il racconto mitico che descrive come la città perduta di Ys fu inghiottita dai flutti dell’oceano deriva molto probabilmente da eventi storici realmente accaduti intorno al V secolo d.C., ma, come sostiene per esempio Massimo Centini, l’enfatizzazione in chiave moralistica … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Changes – Day 1 — Claudio Turri

Covid-19, fase 3: qui in Italia, stiamo tentando di ripartire, tutto cambia, nulla cambia. via Changes – Day 1 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le motif flotte dans le décor… C’est fichu, Christine ? — L’atelier peinture de Christine

-. Regarde, Christine, sur ce tableau pourtant de bonnes dimensions, le sujet semble ”flotter” dans son environnement. Où est l’erreur ? -. Ton dessin, quoique bien réussi, n’occupe pas une place suffisante, celle qui donnerait sens à ton oeuvre. Il … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Confessioni contagiose / “Diceria dell’untore” – Gesualdo Bufalino — Il Prisma di Newton

Estate 1946. In un sanatorio della Conca d’Oro palermitana dove “non c’era giorno o notte che la morte non m’alitasse accanto la sua versatile e ubiqua presenza” un reduce di guerra “con un lobo di polmone sconciato dalla fame e … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

La mirabolanza di M. / “Le avventure del Barone di Munchhausen” – Burger, Raspe, Immermann — Il Prisma di Newton

Un romanzo a sei mani Fusione e stratificazione di sedimenti orali e relative trasmigrazioni nel campo dello scritto, il grande classico dell’umorismo settecentesco tedesco non sarebbe potuto esistere senza lo sforzo di quell’eclettico intellettuale illuminista che fu Rudolph Erich Raspe, … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Collezionisti di anime / “Le anime morte” – N. V. Gogol’ — Il Prisma di Newton

Ogni cinque anni i proprietari di servi della gleba della Russia zarista (tale statuto giuridico sarà abolito solo nel 1861 da Alessandro II) erano tenuti alla denuncia, per fini fiscali, del numero di muziki posseduti (le “anime” che costituivano il … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ines Cergol, tre poesie tradotte dallo sloveno — Il sasso nello stagno di AnGre

Ines Cergol, tre poesie tradotte dallo sloveno da Jolka Milič per la rivista “Fili d’aquilone” che si ringrazia; clicca qui per altri testi in sloveno e italiano. * C’è acqua quando è vuota la sorgente? Favole di fondali, voci di … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Adélia Prado, tre poesie — Il sasso nello stagno di AnGre

Versi da Bagagem (2003) e Coração disparado (2006), Editora Record, Rio de Janeiro. ANNUNCIAZIONE AL POETA Ave, avido. Ave, fame instancabile e bocca enorme, mangia. Da parte dell’Altissimo ti concedo che non ti riposerai e tutto ti ferirà mortalmente: la … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Carlos Drummond de Andrade, tre poesie — Il sasso nello stagno di AnGre

Carlos Drummond de Andrade, versi da Reunião – 10 livros de poesia, Rio de Janeiro, J. Olympio, 1974, 6ª ed. tratti da Fili d’aquilone n.5, che si ringrazia. POESIA A SETTE FACCE Quando nacqui, un angelo storto di quelli che … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Notre pays est le plus beau du monde ! — L’atelier peinture de Christine

”-. Notre pays, C’est tant de monts, de plaines, Tant de forêts, de rives et de champs, Tant de beaux jours et tant de nuits sereines, Tant de matins et de soleils couchants. -. Notre pays, c’est tant de vieilles … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Limited – Day 14 — Claudio Turri

via Limited – Day 14 — Claudio Turri

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Elementi del Soggetto Radicale nel paradigma postmoderno — L’Agorà della Polis

Nel momento che ci si scopre viventi è automatico appartenere in senso lato al: “Soggetto radicale” cioè al soggetto che scopre cose nuove di sè e del mondo Pubblichiamo una delle due Postfazioni del saggio “Soggetto Radicale. Teoria e fenomenologia” … Continua a leggere

Pubblicato in antropologia, economia della condivisione, laboratorio di scrittura, notes, polis | Lascia un commento

Streetart – Pablo Malafaia @ Campos Dos Goytacazes, Brazil — Barbara Picci

Location: Campos Dos Goytacazes, Rio de Janeiro, Brazil Artist: Pablo Malafaia USEFUL LINKS: Pablo Malafaia in this blog | Website | Instagram | Facebook via Streetart – Pablo Malafaia @ Campos Dos Goytacazes, Brazil — Barbara Picci

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

OperArt [808] – Installazione – Gli ambienti impersonali di Marleen Sleeuwits — Barbara Picci

“L’artista olandese Marleen Sleeuwits lavora con una varietà di materiali ordinari, principalmente in spazi di ufficio vuoti, per creare installazioni astratte e colorate che visualizzano l’identità delle stanze in modo contemporaneo. Sleeuwits si ispira a ciò che definisce “ambienti impersonali: … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Streetart – DANK @ UK — Barbara Picci

Title: “Lockdown Sessions – Mural 5” Location: UK Artist: Dan Kitchener aka DANK (UK) USEFUL LINKS: Dan Kitchener in this blog | Website | Instagram | Twitter | Facebook fan page via Streetart – DANK @ UK — Barbara Picci

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Streetart – Coronavirus by Nikita Nomerz @ Nizhny Novgorod, Russia — Barbara Picci

Location: Nizhny Novgorod, Russia Artist: Nikita Nomerz (Russia) USEFUL LINKS: Nikita Nomerz in this blog | Website | Instagram | Facebook fan page via Streetart – Coronavirus by Nikita Nomerz @ Nizhny Novgorod, Russia — Barbara Picci

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Pasquale Revoltella — artextutti

STORIA DI TRIESTE Il Barone Pasquale Revoltella Nacque a Venezia nel 1795 da una famiglia di commercianti ma già nel 1797 si trasferì a Trieste e qui trascorse tutta la sua vita. via Pasquale Revoltella —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Auguste Herbin — artextutti

AUGUSTE HERBIN Forme geometriche a colori I suoi quadri sono formati da quadrati, cerchi e da tante altre figure geometriche.. via Auguste Herbin —

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le lettere dei personaggi all’autore secondo Licia Conte — Cronache Letterarie

E se anche tu fossi il personaggio di un romanzo, cosa vorresti chiedere al tuo autore? È Lucia il punto debole de I promessi sposi… 817 altre parole via Le lettere dei personaggi all’autore secondo Licia Conte — Cronache Letterarie

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Se il Bel Paese fosse un quadro… 😍 — Vita da Museo

via Se il Bel Paese fosse un quadro… 😍 — Vita da Museo

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Rencontre avec un bateau de corsaires — L’atelier peinture de Christine

”-. Le capitaine du Theseus prit sa lorgnette, mais le navire inconnu était trop loin pour qu’on pût le distinguer nettement. Le second s’approcha, l’air inquiet. Le capitaine lui tendit la lorgnette, sans cesser pour autant de regarder le mystérieux … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Ségou, triste ville, morne ville… — L’atelier peinture de Christine

”-. Segou semblait en tous points une ville musulmane. Entre les terrasses de ses maisons, on ne comptait plus les minarets des mosquées, et, comme on approchait de l’heure de la prière, c’était un remue-ménage de babouches foulant la terre … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

In un romanzo il Paese e la sua deriva — Zona di disagio

La letteratura che racconta questo sciagurato Paese con lucidità e chiarezza, con uno spirito di denuncia schietto e senza filtri, non ne vedo troppa in giro. I narratori italiani, almeno la maggior parte sono sempre occupati a confezionare storie per … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Discovery Venice – открытие Венеция – 發現威尼斯 – Farmacia della Fraterna Grande, detta dei poveri vergognosi, a Sant’Antonin, nel Sestiere di Castello — Conoscere Venezia

Farmacia della Fraterna Grande, detta dei poveri vergognosi, a Sant’Antonin nel Sestiere di Castello La Fraterna Grande era un pio stabilimento, che era diretto a soccorrere i poveri vergognosi. Si legge nelle Condizioni del sestiere di Castello per il 1661: … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Streetart – Coronavirus by Nikita Nomerz @ Nizhny Novgorod, Russia — Barbara Picci

Location: Nizhny Novgorod, Russia Artist: Nikita Nomerz (Russia) USEFUL LINKS: Nikita Nomerz in this blog | Website | Instagram | Facebook fan page via Streetart – Coronavirus by Nikita Nomerz @ Nizhny Novgorod, Russia — Barbara Picci

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

L’EPOQUE 2020/16: L’ARBRE DU MIROIR — L ENCRIER DE NIALA

L’EPOQUE 2020/16: L’ARBRE DU MIROIR Après les Époques 2018 et 2019, voici le seizième de cette nouvelle Époque 2020 avec BARBARA AUZOU : L’ARBRE AU MIROIR. Merci de considérer que le poème est indissociable du tableau et vice-versa… L’EPOQUE2020/16″L’Arbre Du … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

L’instant ”zéro” — L’atelier peinture de Christine

-. Encore une de tes formules sybillines, Christine ?-. Point du tout, je réponds, du plus simplement que je le peux, à l’interrogation majeure des débutants (et parfois des autres) : Que peindre ? L’instant zéro, c’est la page blanche … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Le poète prend son envol — L’atelier peinture de Christine

Il a vécu tantôt gai comme un sansonnet, Tour à tour amoureux insoucieux et tendre, Tantôt sombre et rêveur comme un triste Clitandre, Un jour il entendit qu’à sa porte on sonnait. C’était la mort ! Alors il la pria … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione | Lascia un commento

Stati d’animo durante la quarantena. — Sarabonamici ph.

Sono da 51 giorni in quarantena, fino a ieri “tutto bene”… Dal primo giorno di reclusione ho cercato di essere positiva e di usufruire di tutto questo tempo libero per dare sfogo al mio lato artistico. Passo le mie giornate … Continua a leggere

Pubblicato in nous-sommes-tous-des-invites | Lascia un commento

Stati d’animo durante la quarantena. — Sarabonamici ph.

Sono da 51 giorni in quarantena, fino a ieri “tutto bene”… Dal primo giorno di reclusione ho cercato di essere positiva e di usufruire di tutto questo tempo libero per dare sfogo al mio lato artistico. Passo le mie giornate … Continua a leggere

Pubblicato in economia della condivisione, foto e video, notes | Lascia un commento