Solitudine. Una spiegazione — Zona di disagio

Sei solo anche tra mille persone, nel mezzo di una folla in cui ognuno ha perso i propri connotati. Ma riesci a riconoscere i tuoi. Non sono mai cambiati. Erano così prima di immergerti tra gli uomini e così resteranno. I tuoi pensieri sono astratti, poco concreti, guardano altrove, ti fanno oltrepassare. Dove c’è un […]

Solitudine. Una spiegazione —
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...