I nemici — marcellocomitini

Con le dita affondatenelle cavità dello specchioho incontrato me stessosenza cercarmi e senza desideriodi rivedere il mio nemico d’infanzia.Ha sussurrato al mio orecchiodei piaceri non godutidei progetti mai finitidella vitatrascorsa inutilmente.Con le lacrime agli occhiha ricordato la mia forzaseppure cresciuta con faticascardinarsi come portarugginosa sul passatoquando lo sentivo rinchiusonei profondidubbi della mia anima. Con un […]

I nemici — marcellocomitini
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Una risposta a I nemici — marcellocomitini

  1. marcello comitini ha detto:

    Grazie infinite della condivisioni, Marino! 🙏🧡🧡🧡

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...