Anche a te e famiglia

Roccioletti

L’underground che spinge per uscire
ovvero Memorie dal sottosuolo.
Guanti di gomma, carta, locations variabili.
Urban art, Torino 2019.

View original post

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, laboratorio di arte, nous-sommes-tous-des-invites. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...