Mengele – Capitolo 6: la fuga e la morte

Clio

Da questo momento in poi le notizie sono discordanti, alcuni testimoniano che Mengele si fosse messo in malattia e fosse riuscito a farsi trasferire nel lager di Gross Rosen e che da qui sparì. Infondata pare invece la notizia che fosse fuggito con Wilma, un’avvenente deportata ebrea, nipote di Will Taubert, re del mercato nero polacco che proprio per tale motivo finirà impiccato al termine del conflitto. Più probabile, invece, è che si sia tolto l’uniforme da SS e ne abbia indossata una da soldato o da ufficiale dell’esercito regolare tedesco e che si sia unito a un battaglione in ritirata come medico da campo verso sud.

Josef Mengele Documenti Il documento di Josef Mengele

Nel 1945 la Germania si arrese, il Dottor Morte venne internato in due campi di prigionia americani, riuscendo a superare gli interrogatori e venendo così rilasciato.

Come mai? Semplice, perché non aveva il tatuaggio tipico delle SS…

View original post 1.248 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...