«Le cose migliori e più belle non possono essere né viste né udite, ma sentite nel cuore». Un ricordo di Helen Keller —

Quella di Helen Keller è davvero una storia incredibile. Probabilmente sarà capitato a tutte/i di aver visto anche solo una scena del film Anna dei miracoli, uscito nel 1962 e diretto da Arthur Penn, in cui Patty Duke interpreta Helen Keller e Anne Bancroft veste i panni della sua istitutrice Anne Sullivan, entrambe premiate con […]

«Le cose migliori e più belle non possono essere né viste né udite, ma sentite nel cuore». Un ricordo di Helen Keller —
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...