tre cartoline dai morti di Franco Arminio — il panico dei pollai

Sono caduto davanti al frigorifero. Mia moglie mi ha trovato con le mani sulla faccia, come se mi vergognassi di quello che mi era successo. Mi chiamo Mario. Mi chiamavo Mario anche da vivo, ma allora il mio nome serviva a qualcosa. Nel manicomio verso le cinque del mattino. Il mio vicino mi diceva: non […]

tre cartoline dai morti di Franco Arminio — il panico dei pollai
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...