Thomas Bernhard. La corruzione e la doppia inattuabilità della scrittura — Zona di disagio

Che Thomas Bernhard abbia fatto dell’ossessione una sua cifra stilistica è un fatto ormai scontato e risaputo. Ma che l’ossessione diventi un vortice implacabile in cui a essere coinvolto non è solo il linguaggio come ricamo retorico, ma la sua stessa dinamica di essere impossibilità o inettitudine di scrittura e in egual modo incapacità di […]

via Thomas Bernhard. La corruzione e la doppia inattuabilità della scrittura —

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...