Sorj Chalandon, Chiederò perdono ai sogni. — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Una volta uscito da Long Kesh, l’IRA aveva deciso di farmi andare in pensione. Troppo in vista, troppo conosciuto. Lo stato maggiore mi chiese di comportarmi come un militante politico. Partecipavo alle manifestazioni pacifiche. Prendevo parte parte alle mar e, sotto i ritratti di chi stava conducendo lo sciopero della fame. Avanzavo in mezzo alla […]

via Sorj Chalandon, Chiederò perdono ai sogni. — Il mestiere di leggere. Blog di Pina Bertoli

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...