Nei buchi neri della vita con il pugno diretto della poesia — Zona di disagio

Come per sferrare un pugno diretto alle nostre coscienze assopite, la poesia che in “Non dare la corda ai giocattoli “, Nicola Vacca declina, in un crescendo quasi ossessivo, di versi che inizialmente sembrano essere inappellabili sentenze, restituisce, in forma quasi tangibile, come un insieme di prove, che nel prosieguo acquisiscono evidenza anche […]

via Nei buchi neri della vita con il pugno diretto della poesia —

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...