UCCELLI esercizi di miracolo – promo



“UCCELLI. Esercizi di miracolo” è un evento teatrale a cura del collettivo artistico del progetto CLESSIDRA che interroga la città contemporanea, nelle sue compressioni, nelle sue linee di fuga, nelle sue linee di sogno e utopia. All’interno del complesso architettonico del Casale cinque stanze. In ognuna gli spettatori incontreranno una città possibile. Città dello spasso, dei corpi morti, della persuasione, delle gabbie, del sogno di chi si muove e migra, del ritorno ai cerchi. Fuori, c’è Matera. Le sue strade, il suo paesaggio, dove e un attore e gli spettatori svolgeranno insieme degli esercizi di utopia, esercizi di miracolo, esercizi d’immaginazione di un’altra modalità dell’essere e dello stare. Fuori dal Casale la promessa di un volo, con un uccello da costruire tutti insieme e grandi ali da spiegare verso la città. Un evento teatrale che prima di essere spettacolo è stato incontro con i ragazzi delle scuole superiori, con le loro visioni, ed è stato performance nei quartieri della città: in centro così come in periferia.
Lo spettacolo finale itinerante è un rito ideato per un massimo di 60 spettatori a replica.
Per abitare la città, per abitare il teatro.

Uccelli, esercizi di miracolo / evento teatrale #matera2019

Progetto Clessidra Teatro – edizione speciale per Matera 2019
a cura di Teatro Le Forche con Fondazione Matera 2019

Regia e drammaturgia_ Gianluigi Gherzi
Direzione artistica e organizzativa ‘progetto Clessidra’_ Erika Grillo
Regia digitale e comunicazione visiva_ Alessandro Colazzo
Con gli attori-autori Giorgio Consoli, Andrea Dellai, Erika Grillo, Ermelinda Nasuto, Chiara Petillo e Fabio Zullino
Disegno luci, scenografie e allestimenti_ Walter Pulpito
Sonorizzazioni_ Vincenzo Dipierro
Allestimenti tecnici_ Angelo Piccinni

Teatro Le Forche
Direzione artistica_ Giancarlo Luce
Ufficio stampa e promozione_ Francesca Piccolo
Segreteria di produzione_ Lilia Carucci e Francesca Greco
Amministrazione_ Mariella Putignano
Segreteria amministrativa_ Claudia Fuggiano

Questa voce è stata pubblicata in antropologia, economia della condivisione, laboratorio di arte, notes, polis, video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...