We crave the fiction when we need the truth

CORVI NERI ALL'URANIO IMPOVERITO

foto di Hans Stolpe – Malmo

Il ponte che collega la Danimarca e la Svezia è una delle opere dell’uomo più spettacolari da vedere e da provare. Bisogna attraversarlo nei due modi possibili (treno e auto) perché la visuale cambia e nonostante i km. 4 in galleria (dove ho chiuso gli occhi ascoltando musica a volume alto e muovendomi senza vergogna) i restanti chilometri sono pieni di spazio e luce (la luce la vedi anche con le palpebre chiuse e poi apri gli occhi e boom! Il mare e le onde sono davanti a te). Un ponte che è stato realizzato grazie anche alla tecnologia, oltre alla bravura degli architetti e ingegneri (non sempre ci riescono, per esempio guardate il ponte di Calatrava qui a Venezia) chissà che ne penserebbe Karl Kraus di questa meraviglia?

Sono venuta a conoscenza di Karl Kraus in una trasmissione di Rai 5 su Vienna…

View original post 674 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...