La sostanza del male

PARLA DELLA RUSSIA

sostanza

Solitamente non sono un fanatico dei romanzi ambientati in Italia: se devo volare con la fantasia, preferisco farlo in luoghi che non mi sono familiari, nei quali non mi posso identificare troppo per la scarsa conoscenza o per la bassa o nulla frequentazione. Devo dire che in questo caso, però, l’ambientazione in Alto Adige mi intrigava. Questa è una regione che ho scoperto da qualche anno e che sto imparando ad amare, e mi sembrava giusto conoscerla anche tramite il romanzo di qualcuno che in Sud Tirolo ci è nato e cresciuto. Infatti, l’autore del romanzo (Luca D’Andrea) è di Bolzano.

La storia è presto detta: il protagonista del romanzo è un giovane sceneggiatore newyorkese di un certo successo. Specializzato in “factual” – delle serie televisive che si ispirano a vite vere di persone che fanno lavori particolari o interessanti – si innamora e sposa Annelise, una ragazza tirolese trasferita…

View original post 376 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...