Emilio Capaccio: Sono tutti giovani i morti — Neobar

SONO TUTTI GIOVANI I MORTI Sono tutti giovani i morti. Chi può dire di essere vecchio abbastanza da poter morire? I vivi invece sono sempre in collera con loro stessi in quei vecchi sanatori di città dove covano le loro influenze malati forse di una qualche forma di nostalgia. Stanno tutti bene i morti […]

via Emilio Capaccio: Sono tutti giovani i morti — Neobar

Annunci
Citazione | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...