Gli addii vanno espressi – ORIGINALI — Omologazione Non Richiesta

Giungere alla conclusione che è impossibile salvarsi, ecco il concetto primordiale che si stampa alla fine della risma di fogli che la mia mente ha prodotto in questi anni. Attendo con una certa impazienza di inabissarmi assieme all’isola che mi ha custodito finora, è il destino che attende me e le mie imprevedibili apparizioni.Ho trascorso […]

via Gli addii vanno espressi – ORIGINALI — Omologazione Non Richiesta

Annunci

Informazioni su glencoe

male 66 years old
Citazione | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gli addii vanno espressi – ORIGINALI — Omologazione Non Richiesta

  1. EnzoRasi ha detto:

    La scrittura ferma il divenire senza ucciderlo: quello che tu cortesemente hai riportato qui fu un vero addio. A rileggerlo adesso suona in tal modo inequivocabile, lo sento mio e definitivo, una porta aperta e chiusa, una stagione trascorsa ma non dimenticata. Grazie della citazione.

    Piace a 1 persona

    • glencoe ha detto:

      è tutto insieme dove nel vocabolario la parola contraddizione non esiste ci può essere nel sentire un trattenere un lasciare un conservare senza che una cosa nello stesso momento possa escludere l’altra oppure si a momenti dipende dal momento

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...