l’esperienza personale, quando è quella di un uomo giovanile, capace di sprecare e di distruggere senza ragione, smentisce ogni volta questa concezione miserabile — Nosce Sauton

“Qualsiasi giudizio sull’attività sociale sottintende il principio che ogni sforzo deve essere riducibile, per essere valido, alla necessità fondamentale della produzione e conservazione dei beni, da un lato; alla riproduzione e conservazione delle vite umane, dall’altro. Il piacere – inteso soltanto in una forma temperata, essendo considerato patologico il piacere violento – si tratti di […]

via l’esperienza personale, quando è quella di un uomo giovanile, capace di sprecare e di distruggere senza ragione, smentisce ogni volta questa concezione miserabile — Nosce Sauton

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...