non mi vanno tutte le virtù negative – virtù la cui essenza è la negazione stessa e la rinuncia a sé

Nosce Sauton

“Sono fondamentalmente avverso a quelle morali che dicono: «Non farlo! Rinuncia! Frenati!» – sono invece ben disposto verso quelle morali che mi incitano a fare qualcosa e a farla di nuovo e a sognarci da mane a sera, e di notte, e a non pensare ad altro se non a farla bene; tanto bene quanto appunto a me soltanto è possibile!

A chi vive così, una dopo l’altra, continuamente, viene a cadere ogni cosa che a una siffatta vita non si conviene; senza odio e senza disgusto, egli oggi vede questo e domani quello prendere congedo da lui, come le foglie ingiallite, che a ogni più mosso alito di vento vengon rapite all’albero; oppure non vede affatto che si sta prendendo congedo da lui, tale è il rigore con cui il suo sguardo s’affissa nella sua meta, e in generale in avanti, non da un lato, indietro, in basso.

«Il nostro…

View original post 65 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 66 years old
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...