Quadro della settimana #59

La sottile linea d'ombra

Se c’è una città che su di me esercita sempre un certo fascino, quella è Mosca. Così, il quadro di questa settimana riguarda la capitale russa, rappresentata in maniera monumentale da Alfons Mucha, che noi siamo più abituato a ritrovare nei manifesti Art Nouveau.

Questo grande dipinto fa parte di una serie di opere enormi e bellissime chiamata Epopea Slava di cui ho parlato qui, per chi fosse interessato: Alfons Mucha oltre il Liberty: 20 giganteschi quadri per celebrare l’Epopea Slava (parte 1)

06 Alfons Mucha l'incoronazione dello zar serbo Stepan Dusan part

View original post

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...