Fotografia – Inge Morath, una delle prime donne alla Magnum

Barbara Picci

USA. Untitled. (from the Mask Series with Saul Steinberg), 1962. Photograph by Inge Morath © The Inge Morath Foundation/MAGNUM PHOTOS. Mask by Saul Steinberg © The Saul Steinberg Foundation/ARS, NY USA. Untitled. (from the Mask Series with Saul Steinberg), 1962.
Photograph by Inge Morath © The Inge Morath Foundation/MAGNUM PHOTOS.
Mask by Saul Steinberg © The Saul Steinberg Foundation/ARS, NY

Inge Morath mi è particolarmente simpatica perché ha realizzato alcune delle foto più iconiche della storia. Avete presente, ad esempio, il lama che si affaccia dal finestrino di una macchina a New York? O la casa mobile che viene spostata? Se siete attenti e seguite la mia rubrica dedicata alla storia, non vi saranno di certo sfuggite. Quindi devo ringraziarla perché ha fornito carburante per le mie elucubrazioni storiche.
USA. New York. Manhattan. 1957. A Llama in Time Square. ©Inge Morath/MAGNUM PHOTOSPer questo motivo sono stata ben felice di scoprire il lavoro di questa fotografa di origini tedesche che, tuttavia, non si limitò a documentare scene di lifestyle americano. Inge visse infatti in Germania durante la Seconda guerra mondiale e scappò a Parigi nel 1949 dove iniziò a collaborare come editrice per…

View original post 150 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 66 years old
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...