rig-or-mor-ti-phobia — What’s Inside a Madman’s Hat?

Ho recuperato il mio pensiero intelligente e ho analizzato la diagnosi, che avevo ricevuto l’anno scorso
Per essere sicuro di capire ancora chi sono e delle formalità, devo aderire
Oggi non mi sento proprio come me, se posso dirlo con la faccia seria
Ancora una volta praticando tutte le mie linee e gesti se mai mi verrà chiesto di mostrare
Questa volta, come molti altri prima, ho difficoltà ad affrontare la porta
Chiamato di nuovo “malato”, questo è stato più volte di quanto io possa spiegare
Toni di sfortunati conversare e interagire mi fanno intorpidire le labbra e le dita
L’ansia e io scrutino ogni situazione scoprendo che sto solo giocando una partita a somma zero
Non ho giurisdizione su cosa succede fuori, quindi questa realizzazione mi ha governato
Lasciandomi senza altre opzioni oltre alla lotta ovvia o alla fuga codarda
Così stantio è il tremare dal bisogno di una bugia o una risposta per quello che sta succedendo nella mia testa
Hai anche indicato le tue fobie, perché non rispettare il mio mentre decadono, sdraiato nel mio letto?

Fetched my cleverly thought out and over analyzed diagnosis, I had received last year To make sure that I still understand who I am and of the formalities, I must adhere I am not quite feeling like myself today, if I can even say that with a straight face Once again practicing all of my […]

via rig-or-mor-ti-phobia — What’s Inside a Madman’s Hat?

Annunci

Informazioni su glencoe

male 65 years old
Citazione | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, laboratorio di poesia, laboratorio di scrittura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...