la tua vita l’hai vissuta? o ne sei stato vissuto? l’hai scelta? o ne sei stato scelto?

Nosce Sauton

5f7d571c39f944475feef38db676e638

“«Lo sapete anche voi, Josef Perché farlo dire a me? Il nemico giusto è il significato sotteso della vostra ossessione. Pensate a ciò che ci siamo detti oggi: siamo tornati di continuo sulle vostre paure del vuoto, dell’oblio, della morte. È lì nei vostri rovelli circa la mancanza di senso, nel vostro desiderio di essere osservato e ricordato.
Il paradosso, il vostro paradosso, è che vi dedicate alla ricerca della verità, ma non sopportate la vista di ciò che scoprite».
«Ma avete sicuramente paura anche voi della morte e di un mondo senza Dio, Friedrich. È dall’inizio che vi chiedo: “Come fate a sopportarlo? Come avete fatto voi a venire a patti con simili orrori?”»

«Io, Josef, non insegno che bisogna “sopportare” la morte, o “venire a patti” con essa. È così che si tradisce la vita. Ecco dunque la lezione che vi impartisco: muori al momento giusto»

Muori al…

View original post 463 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 65 years old
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, laboratorio di scrittura, notes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...