Un tour tra i cimiteri di Edimburgo

Nel cuore della Scozia

Lo so, lo so, il titolo è un pò inquietante ma non spaventatevi! L’ho già ammesso, ho una vera passione per i cimiteri britannici: sono terribilmente attratta dai piccoli cimiteri con le lapidi di pietra un pò sbilenche, l’erba verde e le piante che ci crescono attorno, meglio ancora se sorgono vicino ad una chiesetta mezza diroccata. Mi piace camminare tra le tombe, cercare di leggere le scritte rovinate dalle interperie, immaginare com’erarano le persone che vi riposano, com’erano le loro vite. I cimiteri britannici non hanno affatto l’aria triste e grigia che hanno i nostri, anzi: sono semplici, ben curati, sembrano quasi dei giardinetti dove, spesso, la gente va a passeggiare. Ovviamente anche ad Edimburgo, capitale della Scozia, non potevo reprimere la mia “macabra” passione e sono andata alla scoperta, viaggio dopo viaggio, di alcuni tra i cimiteri più noti della città, scoprendo leggende, aneddoti e storie…

View original post 804 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, il mondo invisibile. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...