Sole Cuore Amore di Daniele Vicari

frammento da: Nuovo Cinema Locatelli classifica dei migliori film italiani del 2017

Isabella Ragonese nella miglior interpretazione femminile dell’anno quale povero donna cardiopatica malmaritata a un fanigottone, e con troppi figlioli a carico. Deve alzarsi alle quattro (di mattina) per raggiungere il bar dove lavora, ed è un lavoraccio con un padrone aguzzino. Cronaca meticolosa quasi dardenniana di una vita da ultimi nella scala sociale, e però senza piagnistei. Daniele Vicari azzecca parecchio, sbanda più di una volta (superflua la trama parallela della vicina di casa), ma si porta vittoriosamente a casa un film in grado di spiegarci un qualcosa del nuovo proletariato e sottoproletariato. E senza straccionismi fuori tempo massimo. Uno dei più sottovalutati del 2017.

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...