Arvo Pärt, la musica baltica

Blog di Pina Bertoli

Brokken anime balticheSto leggendo “Anime baltiche” di Jan Brokken: un libro incredibilmente interessante, colmo di artisti e storia, di destini terribili che si conclusero nelle terre baltiche: Lituania, Estonia e Lettonia. Terre che nel corso del Novecento sono state teatro di tumultuosi avvenimenti.

Il libro – di cui poi scriverò la recensione- è pieno di spunti di riflessione, di fascinazioni e anche di tragedie collettive; per chi non conosce la storia di questi Paesi, è un ottimo mezzo per approfondirla. Nel libro i destini personali di artisti e persone comuni, dei singoli e delle collettività, si incrociano e diventano un’unica amina: l’anima baltica.

Vi proporrò qualche stralcio, qualche “illuminazione” via via che proseguo la lettura perché per raccontare un libro come questo poche righe di commento non bastano. Avevo già avuto un “incontro” felice con Brokken: “Bagliori a San Pietroburgo” è un altro dei suoi capolavori…

View original post 279 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 66 years old
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, musica. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Arvo Pärt, la musica baltica

  1. grazie per la condivisione!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...