Guido Mazzoni – interno poesia

Essere con gli altri È una festa, sono persone che non vede da anni, raccontano cose che non può comprendere, le parole come segni e come feltri, la propria faccia fra i mobili degli altri. Io sono soltanto questo aneddoto, anche voi vi schermate, rincorrete i figli fra i tavoli dentro i ricordi d’infanzia. I…

via Guido Mazzoni — Interno Poesia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...