I Borders Scozzesi e il Vallo di Adriano: in viaggio tra Scozia ed Inghilterra

Nel cuore della Scozia

La frase perfetta che descrive il mio ultimo viaggio in Scozia è “erano anni che sognavo di…”. Erano anni che sognavo di percorrere il Bealach Na Ba, erano anni che sognavo di vedere il Nord della Scozia (almeno un pezzettino), erano anni che desideravo scoprire il villaggio di Pitlochry. E soprattutto erano anni che volevo andare a vedere di persona il Vallo di Adriano, una destinazione che nella mia mente è sempre stata un luogo mitico e misterioso. Ma diciamo pure che erano anni che volevo esplorare la zona a Sud di Edimburgo: questo è stato decisamente il viaggio delle realizzazione di molti desideri e, grazie a Rabbie’s, ho potuto finalmente visitare di persona una parte dei Borders Scozzesi e seguire le orme degli antichi Romani sconfinando in Inghilterra. Visitando la Scozia in solitaria e non avendo un’auto con cui spostarmi, partecipare a dei tour giornalieri è…

View original post 2.263 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, il mondo invisibile. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...