Lisbon day-by-day – Itinerari alternativi [Fondazione Calouste Gulbenkian | Centro Arte Moderna] (Day 4)

Barbara Picci

Lisbon day-by-day - Itinerari alternativi [Fondazione Calouste Gulbenkian Centro Arte Moderna] (Day 4)

17 agosto 2017

Cosa troverete: innesti legnosi su sale museali ecologicamente ispirate; copie precise di Furio di Magda travestite da addetti ai musei; statue egizie che fanno il segno di Ok; orologi settecenteschi dal curioso funzionamento (e design); blogger che cercano di seminare signore francesi incazzate col mondo; Helena Almeida che tenta di uscire da una tela abitata; palle in bilico su tavolini rovesciati; giardini da fare invidia a parchi cittadini; grandi aeroplanini di metallo ma dal cuore di carta; arte orientale contaminata da sperimentazioni contemporanee; sculture poetiche d’amore ispirate & more…

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro.
José Saramago

Stay…

View original post 10 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione, polis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...