Il pensiero triste che si balla

Blog di Pina Bertoli

gotan concerto

Philippe Cohen Solal, Cristoph H. Müller e Eduardo Makaroff: ovvero Gotan Project, “Il pensiero triste che si balla”, come è stato definito. La rivisitazione del tango. La riscossa del tango. A loro tre, nelle esecuzioni si univano la cantante Cristina Vilallonga, il  pianista Gustavo Beytelmann, e Nini Flores al bandoneón. È stato uno dei gruppi più innovatori della musica degli anni 2000; lo stile è il tango rivisitato con basi ritmiche che vengono dalla musica elettronica e house, un mix di strumenti tradizionali, come il violino, il pianoforte e il bandoneon tipico argentino, e strumenti nuovi come i campionatori e vari altri strumenti elettronici. Il progetto appartiene, purtroppo, al passato ormai, poiché il gruppo si è sciolto. Sono felice di averli visti varie volte in concerto e non mi stanco mai di ascoltarli! Vi propongo due brani.

Una magia unica ascoltarli dal vivo…

“Una musica brutal”, Album…

View original post 305 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...