Tangos, El Exilio de Gardel (F.Solanas 1985) ITA

il tango è un pensiero trista che balla

Tangos – El Exilio de Gardel è un film drammatico nel quale l’esilio è associato al dolore, alla tristezza, alla nostalgia. Attraverso una luce onirica che pervade tutta la storia, e dove il Il drammatico viene mescolato al burlesque, in tangos non si troverà del sentimentalismo esagerato, ne tanto meno la classica continuità narrativa. Il film in realtà si potrebbe paragonare ad un mosaico, dove il disegno è “segnato” dalle linee di congiunzione che separano le tessere; nello stesso modo i continui salti spazio-temporali separano le varie scene mantenendo comunque, il complessivo disegno narrativo

I titoli di testa, il cast, l’ inizio, ..I ballerini sul ponte

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in lirica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...