Maratona tra le righe

Grafemi

Poco prima di Natale sono andato a trovare Barbara, l’intrepida libraia che ha inventato la Libreria Zabarella, un covo di resistenza letteraria nel cuore di Padova, messa al centro di un triangolo di librerie di catena (che svolgono onestamente il loro utilissimo lavoro), per ricordare che è possibile immaginare alternative, anche quando tutto sembra dire di no.

In quella chiacchierata prenatalizia, abbiamo immaginato di organizzare una rassegna di incontri da tenersi in libreria – autori che ci piacciono, case editrici che ci interessano, personaggi che vorremmo ascoltare. Presto, però, abbiamo capito che né io né Barbara abbiamo la testa a posto. Che di rassegne ce ne sono tante, organizzate con potenti mezzi, e che non sarebbe stato originale aggiungerne un’altra. Per questo, abbiamo deciso di organizzare una maratona di una giornata, durante la quale si sarebbe parlato solo ed esclusivamente di libri. Quasi subito abbiamo capito che avremmo avuto bisogno…

View original post 224 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...