Uno dei castelli più fotografati della Scozia: Il Dunnottar

50 Sfumature di viaggio

Il castello di Dunnottar dal gaelico/scozzese “Dun Fhoithear”, che significa “forte sulla pista caduta” si trova vicino Stonehaven, sulla costa orientale della Scozia, poco distante da Aberdeen.

Il camminamento

Dunnottar è collegato alla terra ferma soltanto da un piccolo istmo e gode di una posizione difensiva straordinaria, infatti si erge su uno sperone roccioso a picco sul Mare del Nord, a circa 50m d’altezza, a strapiombo sulle scogliere che affacciano sulla Tornyhive Bay. L’unica via d’accesso dalla terra ferma era uno stretto sentiero in pendenza che si snodava lungo la roccia, il Fiddlehead. Il Fiddlehead è stato tolto di proposito per proteggere il Castello ed è stata creata una nuova via d’accesso, tagliata nella roccia. Questo stretto percorso è stato ideato per scoraggiare qualsiasi aggressore. Il percorso è contorto e pieno di angoli ciechi  che ha reso facile per gli arcieri colpire i maleintenzionati. Percorrerre questo sentiero (che…

View original post 1.677 altre parole

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Uno dei castelli più fotografati della Scozia: Il Dunnottar

  1. Ally Blue ha detto:

    Grazie per aver condiviso il mio articolo 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...