Flaminia Cruciani

C’è una pace in ogni desiderio un sentirsi muti negli orizzonti del vento, un trattenere le mani nella quiete dei borghi nelle mura di pelle, nelle torri liquide del sonno. C’è un sentiero di vele, un bisbigliare di candele nel cedere al volo dove ogni partenza è un farsi più vicino ogni grido una preghiera…

via Flaminia Cruciani — Interno Poesia

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...