“Come vento nell’alpe”: la concezione dell’Amore nel “Simposio” di Platone

Di certo Platone conosceva da vicino Eros. I dialoghi dedicati all’Amore, in particolare il Simposio, restano forse insuperati per la bellezza delle parole spese – che Platone, come i poeti che tanto avversava, sapeva ben maneggiare – e per il travolgimento concettuale che operano in materia erotica. Pochi si avvicinano, nella storia della filosofia, alle…

via “Come vento nell’alpe”: la concezione dell’Amore nel “Simposio” di Platone — Il fascino degli intellettuali

Annunci

Informazioni su glencoe

male 64 years old
Questa voce è stata pubblicata in antropologia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...