Son of Babylon di Mohamed Al-Daradji (2010)



Il film è un “on the road” ambientato in Iraq pochi giorni dopo la caduta di Saddam Hussein.
Nonna e nipote affrontano un viaggio pericolosissimo dai territori curdi fino a Nassirya nella speranza di ritrovare il padre del bimbo prigioniero di Saddam. Arrivati a destinazione scoprono però l’orrore delle fosse comuni dove sono stati gettati centinaia di migliaia di cadaveri. Il senso di perdita e la disperazione li fa quasi impazzire dal dolore.

Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...