Eutanasia, “Vado a morire in Svizzera”

da repubblica
22 dicembre 2015

Eutanasia, “Vado a morire in Svizzera”: l’intervista a Dominique Velati

“Parliamone, fate qualcosa anche voi. La vostra vita vi appartiene e quindi anche la morte. Perché averne paura?”. Questo l’appello agli italiani di Dominique Velati il giorno prima di partire per la Svizzera dove ha scelto di praticare l’eutanasia. Dominique, affetta da un tumore incurabile, è morta il 15 dicembre, e ha preannunciato e argomentato la sua scelta in un’intervista a Giulia Innocenzi per “Servizio pubblico”, di cui proponiamo uno stralcio. Michele Santoro ha scritto ai vertici aziendali e giornalistici di Rai, SkyTg24 e Mediaset proponendo loro di rimandare in onda l’intervista integrale. “Gentili presidenti e direttori – scrive Santoro – la storia di Dominique Velati, la donna ammalata di tumore che ha deciso di porre fine alla sua esistenza in Svizzera con il suicidio assistito, ha avuto un grande risalto in tutti i giornali. Come è noto, Servizio pubblico ha realizzato un’intervista testamento, le cui anticipazioni hanno creato grande clamore su internet, che dura circa 20 minuti e che nessuna televisione ha finora trasmesso. Mi appello a voi perché venga trasmessa almeno una volta integralmente”

Questa voce è stata pubblicata in polis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...