Peso specifico

fiochelucilontane

image

Avvolta di piume
tremo impalpabile
il fiato a far nuvole nel buio
le mani in tasche segrete.
Attendo, scruto, scaglio;
ti leggo, il cuore alle ciglia
le labbra lontane e calde
le gambe strette sotto la gonna
e la pazienza sulla schiena.
Sono una disabile dei sentimenti
una cieca delle interpretazioni,
sono solo trasparente,
per questo non peso nulla.
Portarmi non è difficile
mangiarmi elementare,
sono uva bianca, dolce,
la pelle sottile il succo greve.
E se la luce mi attraversa
scioglie ogni trama.

View original post

Questa voce è stata pubblicata in economia della condivisione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...