Il prete bello di Carlo Mazzacurati (1989)

Il prete bello è un romanzo di Goffredo Parise, pubblicato nel 1954.

È stato uno dei primi bestseller italiani del dopoguerra, contando molte edizioni stampate e traduzioni all’estero, ambientato in epoca fascista. Voce narrante è un bambino di nome Sergio, membro di una banda di piccoli abitanti di Vicenza, attraverso i cui occhi viene svelata la realtà del mondo degli adulti: il romanzo si sofferma in particolare sulla vicenda di don Gastone, giovane e avvenente parroco, sostenitore del regime e seduttore delle zitelle del quartiere.

Emilio Cecchi nella sua recensione sul Corriere della Sera ha definito il romanzo una “vena di angosciosa poesia”.
Nel 1989 è stata girata una versione cinematografica del romanzo: Il prete bello, diretto da Carlo Mazzacurati e interpretato da Roberto Citran e Davide Torsello.

Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...