Il tempo dei cavalli ubriachi – A time for drunken horses di Bahman Ghobadi (2000) – [Multi Subtitles]

con Google traduttore.

Premi: Festival di Cannes 2000: Caméra d’or e Premio FIPRESCI
Il tempo dei cavalli ubriachi è un film del 2000 diretto da Bahman Ghobadi, vincitore della Caméra d’or per la miglior opera prima al 53º Festival di Cannes.

Il tempo dei cavalli ubriachi ( persiano : زمانی برای مستی اسبها, Zamani Baraye Masti asbha, curdo : Demek Jibo Hespen serxweş è un iraniano (2000 curdo / Persian film) diretto da Bahman Ghobadi e prodotto in Iran . E ‘stato un co-vincitore della Caméra d’Or premio al Festival di Cannes nel 2000.

Una famiglia curda iraniana sta cercando di sopravvivere dopo la morte dei suoi genitori. Ayoub, il figlio maggiore della famiglia, diventa il capo della famiglia e deve fare qualunque lavoro disponibile per sopravvivere. Madi, il fratello handicappato di Ayoub, ha bisogno di un funzionamento medico. Ayoub fa di tutto per raccogliere i soldi per l’operazione di contrabbando pneumatici autocarro con un gruppo di abitanti curdi vicino al confine tra Iran e Iraq. Ayoub cade alla fine a corto di suo obiettivo previsto e lo zio decide di sposare sua sorella in cambio la famiglia dello sposo finanziare l’operazione di Madi sul lato iracheno del confine. Quando arrivano la madre dello sposo rifiuta di accettare Madi e si impegna a dare Ayoub e suo zio un mulo a titolo di risarcimento. Ayoub decide di prendere il mulo in Iraq, dove vale la pena di più, e venderlo per pagare per la chirurgia di suo fratello. Alcuni contrabbandieri lasciarlo venire con lui. Usano muli per il trasporto di merci e di dar loro da mangiare liquore permettendo loro di sopravvivere meglio l’inverno dura montagna. Ma sono un agguato mentre in direzione del confine, ei cavalli sono troppo ubriaco per continuare. Ayoub riesce stretto a fuggire, e l’ultimo colpo è di lui e suo fratello che attraversano la frontiera.

Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...