L’Apollonide – Souvenirs de la maison close di Bertrand Bonello (2011)

Premi:
Premi César 2012: migliori costumi
Premi Lumière 2012: migliore promessa femminile (Alice Barnole, Adèle Haenel e Céline Sallette)
L’Apollonide – Souvenirs de la maison close è un film del 2011 scritto e diretto da Bertrand Bonello.
È stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2011.
Ha ricevuto otto candidature ai Premi César 2012, vincendo il premio per i migliori costumi.
Tra 1899 e 1900, all’alba del ventesimo secolo, la vita quotidiana in una casa chiusa parigina, l’Apollonide, ormai prossima alla chiusura.
La storia è ambientata in un bordello di lusso parigino (una stretta maison, come Le Chabanais ) in albori del 20 ° secolo e segue la vita closeted di un gruppo di prostitute: le loro rivalità, le loro speranze, le loro paure, i loro piaceri, e la loro dolori.
Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...