voto di simpatia – (la visione delle nuove generazioni in) Ore cutanee di Duilio Scalici 5’59” ita

da : red apple cinema club

Duilio Scalici, esordiente, realizza un cortometraggio di grande delicatezza con un occhio attento alla fotografia e la composizione dal gusto un po’ francese, pieno di commistioni di una certa vena burtoniana. La macchina si muove in scatti e contrasti tra luce e ombre creando una narrazione visiva potente e affascinante.” (Il Cinefilo)
“Un tema conciso e d’impatto. Qualità in campo regia/montaggio.” (Red Apple Cinema Club)
“Il lavoro è un bellissimo cortometraggio dal titolo criptico: “Ore Cutanee”. Tratta una vicenda oscura, inquietante che non può non far riflettere, mettendo in delicato equilibrio concetti ovvi, scontati, mai messi in discussione. (metalhead.it)
“Una storia romantica e profonda, girata senza l’usilio di alcun budget, che racconta un”‘eternità” che tende più alle catene e alla privazione che non alla libertà stessa di essere e di vivere.” (nonsologore.it)
Soggetto, regia, montaggio e fotografia di Duilio Scalici.
Protagonisti: Paolo Raeli e Clara Tramontano.
Voce narrante e doppiatore: Alessandro Gaglio.
Doppiatrice: Giuditta La Monica.
Musica originale e missaggio audio di Malte Lauridis Mosca.

Questa voce è stata pubblicata in video. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...