[weather report] la Casta salva se stessa e affossa il Paese

Ho seguito la chiama del Parlamento in diretta sui sei canali principali. E’ stato straniante, tragico: ascoltavo i si e i no espressi , mentre i cittadini contavano i voti nella chat aperta accanto al video.
Non ci è voluto molto, per arrivare alla maggioranza: tre quarti dei parlamentari hanno votato si, mentre l’intera cittadinanza, da Roma a Milano, esprimeva la propria disperazione ed impotenza scendendo in strada e bruciando le sedi delle odiatissime banche.
A parte gli sciocchi commenti sui “black bloc“, evidentemente oggi proliferati fino a raggiungere le decine di migliaia, molti hanno osservato che questa triste sorte di fame e disperazione destinata al popolo serve ad evitare un ancor più disastroso default.
Non è così. Il Parlamento non ha votato scegliendo il male minore. Ha votato come probabilmente avrebbero fatto i deputati di ogni altro parlamento: solo e soltanto per salvare se stessi e la propria privilegiata poltrona. Il leader del partito maggioritario aveva infatti pubblicamente minacciato i suoi colleghi:
“Voglio essere assolutamente chiaro… I ribelli o i ‘bravehearts’ non avranno posto nelle liste dei candidati del partito“*.
La Casta ha votato per proteggere se stessa, abbandonando il Paese e l’intera popolazione al disastro. L’importante, ora più che mai, è non finire per la strada con gli altri e mantenersi abbarbicati ad un preziosa vita di privilegi.
Dove c’era la democrazia, adesso è morta. I rappresentanti del popolo sono diventati una squallida aristocrazia di servi su cui è inutile sperare.
Questa voce è stata pubblicata in polis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...